I 12 posti migliori da visitare negli Stati Uniti

di Léa
0 Come

Gli Stati Uniti hanno così tante città e attrazioni diverse che è difficile restringere l’elenco alle prime 12 destinazioni di viaggio. Queste sono le destinazioni più spesso citate come i luoghi da vedere prima di morire, un’altra versione del dire che dovrebbero essere nella tua lista dei desideri e i luoghi eccentrici e alla moda non sono inclusi qui. Questo è un argomento completamente diverso.

Questo elenco è un’introduzione ai posti migliori e più popolari dove andare negli Stati Uniti, dai punti caldi di New York al vedere i fiori di ciliegio a Washington.

1. New York City

Scena di strada di New York

Icone americane come la Statua della Libertà, l’Empire State Building e Times Square sono sulla lista di ogni visitatore per la prima volta, ma queste sono solo alcune delle attrazioni da vedere a New York City, la città la più popoloso e popolare in America. Conosciuta anche come la “Grande Mela”, New York è una delle destinazioni preferite dai visitatori nazionali e internazionali. 

Non perdere una passeggiata sulla High Line, un’ex linea ferroviaria trasformata in un parco che presenta una vegetazione lussureggiante, opere d’arte e splendide viste sullo skyline. Broadway e il quartiere dei teatri sono il posto dove andare per vedere gli ultimi spettacoli e musical, e se sei un amante dell’arte, New York ha solo l’imbarazzo dei soldi: il Metropolitan Museum of Art, il Museum of Modern Art, il Guggenheim Museum, il Whitney Museum of American Art e la Frick Collection.

Oppure fai acquisti sulla Fifth Avenue, visita Washington Square, Greenwich Village e Rockefeller Center, passeggia per Central Park e lasciati incantare dal Grand Central Terminal. Se rimani più di qualche giorno, esplora l’architettura di New York in modo più approfondito o fai un viaggio a Brooklyn.

2. Angeli

Tramonto sulla spiaggia di Santa Monica con palme

Il fascino di Hollywood e dei suoi personaggi famosi e la leggera brezza dell’Oceano Pacifico mantengono Los Angeles in cima alla lista delle destinazioni turistiche americane. Cerca gli hotel più votati su TripAdvisor vicino a famose spiagge di Los Angeles come Malibu o Santa Monica per un soggiorno di lusso. Fai acquisti su Rodeo Drive, visita Beverly Hills e cammina sul lungomare nel quartiere sul lungomare più famoso di Los Angeles, Venice Beach. 

3. Chicago

Chicago River con i grattacieli sullo sfondo

Chicago è stata a lungo soprannominata la “seconda città”, seconda dietro a New York per dimensioni e popolazione. Fiore all’occhiello del Midwest, Chicago è attualmente la terza per popolazione, ma il suo skyline, i ristoranti, i negozi, i musei e le attività competono facilmente con New York e Los Angeles. Se è la stagione del baseball, assicurati di assistere a una partita dei Cubs al famoso Wrigley Field. Esplora il Magnificent Mile, dove troverai tutti i negozi di lusso immaginabili e fantastici ristoranti. Chicago ospita alcuni degli edifici più importanti del paese e puoi vederli tutti in un tour guidato dell’architettura a terra o da una barca sul lago Michigan.

4. Washington

Washington, la capitale degli Stati Uniti, ha chilometri di musei e monumenti, quasi tutti gratuiti. Questo è solo uno dei motivi per cui è una delle città più visitate del paese, soprattutto per famiglie e gruppi scolastici. È il luogo perfetto per saperne di più sulla storia degli Stati Uniti in luoghi come Mount Vernon, la piantagione di George Washington; Il Ford Theatre, dove è stato girato Abraham Lincoln; la casa Bianca; Capitol; Georgetown; e Alessandria, così come musei come lo Smithsonian, il National Museum of American History e il National Museum of African-American History and Culture e il National Museum of the American Indian. Puoi overdose di musei se aggiungi il Museo dell’Olocausto degli Stati Uniti, il Newseum, il National Air and Space Museum,

I famosi fiori di ciliegio sono di solito in piena fioritura dalla fine di marzo all’inizio di aprile lungo il bacino di marea, dove è anche possibile vedere il Jefferson Memorial e il monumento commemorativo di Franklin D. Roosevelt e del reverendo Dr. Martin Luther King Jr. Washington. , il Lincoln Memorial e i Memoriali per i veterani della Seconda Guerra Mondiale, della Corea e del Vietnam sul National Mall.

5. Las Vegas

Segno di Las Vegas di notte

La maggior parte delle persone va a Las Vegas per tentare la fortuna nei suoi famosi casinò. Ma Las Vegas ha anche spettacoli di successo, negozi di livello mondiale e ristoranti di prim’ordine, che rendono questa città una vera oasi nel deserto e una destinazione di viaggio di prim’ordine. Fai un tour dell’MGM Grand, tenta la fortuna al Planet Hollywood Hotel and Casino o passeggia per il Neon Museum, che ospita iconici rivenditori di Las Vegas. E, naturalmente, ciò che accade a Las Vegas rimane a Las Vegas.

6. San Francisco

il ponte Golden gate

Simbolizzata dai galloni rossi del Golden Gate Bridge, questa leggendaria città nella San Francisco Bay Area è nota per i suoi quartieri, come Chinatown e l’enclave hippie di Haight-Ashbury. Mentre San Francisco è una città fantastica per gli amanti della natura e del jet set, è anche un ottimo punto di partenza per viaggi nella Napa Valley e nella regione vinicola della contea di Sonoma o nei campus tecnologici. colossale Silicon Valley. Controlla le migliori offerte di hotel nella Bay Area su TripAdvisor prima di partire e fai di San Francisco la tua base di partenza per esplorare la California settentrionale.

7. New Orleans

Architettura nello storico quartiere francese di New Orleans

New Orleans è sinonimo di festival, radici francesi e un atteggiamento “laissez-faire”, che la rendono una destinazione distintamente diversa e popolare per i viaggiatori americani e internazionali. Dal Mardi Gras, la più grande festa di New Orleans, al Jazz Fest, uno dei raduni di musicisti jazz più rispettati al mondo, ci sono molti modi per “far scorrere i bei tempi” nel Big Easy . Per un’esperienza più autentica, soggiorna nel quartiere francese, dove sarai vicino a ristoranti leggendari e strade leggendarie, come Bourbon. Ed è a breve distanza in auto da Frenchman Street, dove puoi ascoltare la musica jazz dal vivo per cui New Orleans è famosa.

8. Asheville, Caroline du Nord

Skyline Art Deco di Asheville e le Blue Ridge Mountains

Asheville si trova proprio sulla Blue Ridge Parkway, con le sue viste spettacolari sugli Appalachi meridionali e l’Appalachian Trail, che scende direttamente su Main Street. La sua vicinanza alle Great Smoky Mountains lo rende un punto di partenza per escursioni o semplicemente per passeggiate mozzafiato tra le montagne. Noleggia una decappottabile per un’esperienza unica. In città, scopri il Biltmore, la più grande tenuta privata d’America, costruita da Goerge W. Vanderbilt nell’età dell’oro. Lo rende una cosa mozzafiato. Trascorri le serate nel centro di Asheville, pieno di musica, arte e cene gastronomiche.

9. Hawaii

Hawaii, Oahu, Lanikai, donna escursionista ammirando la vista delle isole Mokulua.

Dì “aloha” alle Hawaii, una delle principali destinazioni americane che è un’isola paradisiaca per eccellenza. Dalla bellezza naturale delle sue spiagge e dei vulcani alla sua ricca cultura del Pacifico, le Hawaii sono la destinazione perfetta se vuoi veramente allontanarti da tutto. È sicuramente un’oasi di relax con un clima perfetto, non importa quando decidi di andare; le massime medie vanno da 79 F in inverno a 84 in estate, con minime medie di 68 in inverno e 75 in estate. Fai un’escursione sull’isola di Kauai, avvista le balene megattere a Maui o gioca con il fuoco al Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii.

10. Sedona e il Grand Canyon

Epico tramonto sul margine meridionale del Grand Canyon

Un’incredibile meraviglia geologica che si estende per oltre 250 miglia, il Grand Canyon è un profondo burrone scavato dal fiume Colorado nel corso di migliaia di anni. Situato nello stato dell’Arizona, il Grand Canyon è una delle principali destinazioni nel sud-ovest e uno dei parchi nazionali più famosi degli Stati Uniti. Fai un viaggio di circa due ore a sud del Grand Canyon fino a Sedona, che è circondata da formazioni di pietra di molti colori che cambiano con la luce. USA Weekend  lo ha definito uno dei posti più belli d’America. In mezzo a questo paesaggio spettacolare, troverai un’ottima cucina, alloggi di lusso e numerose gallerie d’arte e negozi.

11. Florida

Beach, Fort Lauderdale, Florida, Stati Uniti d'America

Miglia di splendide spiagge, attrazioni per famiglie come il Walt Disney World e la cultura latina di Miami e lo stile Art Déco rendono la Florida una destinazione di viaggio premium. Puoi prendere il sole sulle spiagge che costeggiano la Costa Smeralda nella Florida Panhandle, la costa occidentale del Golfo o l’Atlantico; goditi le giostre a Orlando; o divertiti nella cultura di South Beach a Miami. Scopri Tampa e San Pietroburgo o esplora le Everglades. Soprattutto, la Florida è tutta una questione di allontanarsi da tutto e crogiolarsi al suo famoso sole, che è davvero un’attrazione invernale per gli americani nella maggior parte degli altri paesi.

12. Big Sur

Bixby Bridge, Big Sur, California

Il viaggio lungo la costa della California sulla California Highway 1, alias Pacific Coast Highway, è leggendario. Il viaggio attraverso Big Sur e la costa centrale, che si estende per circa 163 miglia da Carmel a San Simeon, è una festa visiva di curve tortuose e scogliere con le onde blu del Pacifico come sfondo. (Ci vogliono circa tre ore per guidare.) È stato ricordato in canzoni, film e libri, ed è semplicemente uno dei luoghi più indimenticabili d’America. Scopri l’area di Carmel-Monterey all’estremità nord e visita il castello di Hearst a San Simeon alla fine della strada.

Lascia un commento